HOTEL MERCURE ROMA CORSO TRIESTE

Nel centro di Roma, tra i Parioli e Villa Borghese, sorge il Quartiere Coppedè, famoso per i villini anni 20, dove si mescolano tanti stili diversi: qui si fondono infatti Liberty e Art Decò, e non mancano stralci di arte greca, gotica, barocca e addirittura medievale.

Palcoscenico di numerosi film e luogo scelto da molti artisti come residenza, il Quartiere ospita sorprendenti architetture. Proprio qui ha riaperto, dopo attenta ristrutturazione, il Mercure Roma Corso Trieste, con illuminazione realizzata da LUMIS.

101 camere raffinate e completamente rinnovate dove LUMIS ha messo a disposizione la propria esperienza e competenza nel realizzare una proposta per l’hotellerie di alto livello, con un mix di apparecchi della nostra collezione 900 e altri appositamente studiati dai progettisti.

Un’oasi di piacere tra il Parco di Villa Ada e Villa Torlonia, illuminata da un’attenta scelta di materiali e forme, in un mix di funzionalità e flessibilità.

Vedi foto gallery